Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

I punteggi CHADS2 e CHA2DS2-Vasc come predittori di esito della ablazione atriale sinistra nella fibrillazione atriale parossistica


La selezione dei pazienti con fibrillazione atriale, che potrebbero trarre maggiore beneficio dalla ablazione dell’atrio sinistro, non è ottimale.
Il punteggio CHADS2 ha dimostrato di essere associato alle recidive di fibrillazione atriale post-ablazione.
Sono, tuttavia, mancanti i dati riguardanti il punteggio CHA2DS2-VASc. Inoltre, vi è scarsità di dati riguardanti l’esatto valore predittivo, in termini di sensibilità e specificità di ciascuno di questi punteggi riguardo alla recidiva di fibrillazione atriale.

E’ stata valutata la capacità dei punteggi CHADS2 e CHA2DS2-Vasc nel predire la recidiva aritmica dopo una singola procedura di ablazione per fibrillazione atriale parossistica.

Un totale di 126 pazienti ( 78 maschi, età media 61 anni ) con fibrillazione atriale parossistica sintomatica sono stati sottoposti ad ablazione atriale sinistra.

Nell’arco di 16 mesi, 89 pazienti erano liberi da recidiva ( 70.6% ).

Il maggiore volume atriale sinistro ( P 0.039 ), il diabete mellito ( P 0.001 ), la dislipidemia ( P 0.003 ), la malattia coronarica ( P 0.003 ), i farmaci antiaritmici di classe III ( P 0.017 ), il punteggio CHADS2 ( P 0.006 ) e il punteggio CHA2DS2-VASc ( P 0.016 ) sono risultati, all’analisi univariata, associati alla recidiva aritmica.

Nell'analisi multivariata, sia CHADS2 ( hazard ratio, HR=1.91; P 0.023 ) e CHA2DS2-VASc (HR=1.97; P 0.012 ) erano indipendentemente associati alla recidiva di fibrillazione atriale.

L’analisi dei cut-off ha mostrato che un punteggio maggiore o uguale a 2 sia per CHADS2 ( sensibilità = 46% e specificità = 79%, AUC = 0.644 ) sia per CHA2DS2-VASc ( sensibilità = 57% e specificità = 65%, AUC = 0.627 ) rappresentava il più alto valore predittivo per la recidiva di fibrillazione atriale.

In conclusione, il punteggio CHA2DS2-VASc è un predittore indipendente degli esiti della ablazione atriale sinistra in pazienti affetti da fibrillazione atriale parossistica, con un valore predittivo simile al punteggio CHADS2.
Tuttavia, l'accuratezza predittiva di entrambi questi punteggi si è rilevata mediocre. ( Xagena2014 )

Letsas KP et al, Europace 2014; 16: 202-207

Cardio2014



Indietro