Cardiobase
Aggiornamenti in Aritmologia
Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Xagena Mappa

Torsione di punta indotta dalla Flecainide e della Mosapride in presenza di ipopotassiemia


E’ stato riportato il caso di un uomo di 68 anni d’età che ha sviluppato torsione di punta indotta dall’uso associato di Mosapride e di Flecainide.
Il soggetto era stato sottoposto a pacemaker (DDD) permanente a causa di una sindrome del nodo del seno (sindrome bradi-tachi) accorsa 6 anni prima. Il paziente aveva assunto la Mosepride per disturbi addominali due settimane prima. All’ingresso in ospedale, l’ECG ha mostrato un allungamento dell’intervallo QTc da 0.48 a 0.56 secondi e presentazione di torsione di punta.

Ohki et al Pacing Clin Elecrtrophysiol 2001; 24: 119-121


Xagena 2001


Indietro